ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ' active_time = 1508560882, active_ip = '54.224.43.96', acti' at line 2
---
REPLACE INTO it_active SET active_id = , active_time = 1508560882, active_ip = '54.224.43.96', active_user_agent = 'CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)', active_session = 'jtlks4kvhu3540qsod9dkb0ci0'
---
ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3
---
SELECT * FROM it_comments, it_users WHERE user_id = comment_author_id AND comment_topic = 5271 AND comment_type = 'articles' AND (comment_state = 1 OR comment_author_id = ) ORDER BY comment_date ASC
---
You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3 Igiene e disinfezione delle mani


Article marketing » Comunicati-stampa » Igiene e disinfezione delle mani



Igiene e disinfezione delle mani


Preleva il codice html | PDF | Stampa
scritto da: aipem - Visite: 358 - Numero di parole: 515 - Data: 18 Jan 2010 - Ora: 2:57 PM 0 commenti




Le mani sono il primo veicolo di trasmissione di virus, batteri e funghi perché sempre in contatto con oggetti, persone e superfici non igieniche in grado di veicolare agenti patogeni. Ecco perché l’igiene e la disinfezione delle mani è fondamentale per diminuire il rischio di contaminazione, sia che si tratti di una malattia ordinaria stagionale da raffreddamento oppure di virus, funghi e batteri (come lo Stafilococco aureo meticillina resistente) che possono veicolare infezioni importanti con gravi conseguenze per la salute.
Lavare le mani non deve essere comunque un’ossessione frutto di una situazione di emergenza legata alle condizioni del momento, ma un’abitudine costante da assumere in particolari situazioni a rischio in cui è bene cautelarsi con una corretta igiene e disinfezione. In generale il lavaggio delle mani è consigliato:
- prima e dopo aver utilizzato i servizi igienici (soprattutto pubblici);
- dopo essersi protetti la bocca per colpi di tosse e starnuti;
- dopo essersi soffiati il naso;
- prima e dopo il consumo di alimenti;
- all’inizio e al termine di un’attività lavorativa;
- dopo aver toccato superfici di veicoli ad alta frequentazione per il trasporto di persone (autobus, metropolitane, treni, taxi);
- in palestra (o in piscina), dopo aver toccato superfici a rischio di trasmissione di batteri, funghi e virus.
Nel caso in cui non vi sia la possibilità di lavare le mani con sapone neutro ed acqua corrente, l’unica soluzione alternativa per l’igiene e la disinfezione delle mani è rappresentata dai gel igienizzanti a base alcolica la cui efficacia è strettamente correlata alla loro modalità d’uso: questa ultima infatti deve prevedere uno strofinamento (rubbing) del prodotto su tutta la superficie delle mani al fine di evitare che persistano zone non disinfettate e che quindi potrebbero ancora veicolare virus, batteri e funghi.
Inoltre scegliere un gel disinfettante per le mani al posto di un altro non è del tutto indifferente. Anzi. In commercio infatti esistono due tipologie di gel, quelli cosmetici e quelli alcolici (Presidi Medico-Chirurgici). Questi ultimi sono gli unici in grado di fornire una garanzia di igiene e disinfezione delle mani poiché approvati dal Ministero della Salute e perché contenenti una quantità di alcool (almeno il 60%) tale da renderli efficaci per la disinfezione della cute (per questo sono usati anche in ospedale). Grazie alle loro proprietà biocide, sono denominati in etichetta come disinfettanti o antisettici per le mani e raramente (o quasi mai) come gel igienizzanti
Concludendo, è bene abituarsi alla corretta igiene delle mani e ad adoperare, quando non si ha accesso diretto ad acqua corrente e sapone, il gel disinfettante più adatto ed efficace.


Note biografiche dell'autore



Pubblica e condividi questo articolo

Per pubblicare questo articolo sul tuo sito o blog clicca qui per prelevare il codicie HTML
Ricorda: il corpo dell'articolo, il titolo, Note biografiche dell'autore e i link non possono essere né cambiati né rimossi. Per pubblicare questo articolo devi aver letto ed accettato i termini del servizio.


Rating: Nessun voto espresso
Per votare effettua il login

Commenti

Nessun commento.

Invia un commento

Per inviare un commento devi prima effettuare il login.










Autori top

Social Bookmark
Bookmark to: Mr. Wong Bookmark to: Webnews Bookmark to: Icio Bookmark to: Oneview Bookmark to: Linkarena Bookmark to: Favoriten Bookmark to: Seekxl Bookmark to: Kledy.de Bookmark to: Social Bookmarking Tool Bookmark to: BoniTrust Bookmark to: Power Oldie Bookmark to: Bookmarks.cc Bookmark to: Favit Bookmark to: Bookmarks.at Bookmark to: Shop-Bookmarks Bookmark to: Seoigg Bookmark to: Newsider Bookmark to: Linksilo Bookmark to: Readster Bookmark to: Folkd Bookmark to: Yigg Bookmark to: Digg Bookmark to: Del.icio.us Bookmark to: Facebook Bookmark to: Reddit Bookmark to: Jumptags Bookmark to: Simpy Bookmark to: StumbleUpon Bookmark to: Slashdot Bookmark to: Propeller Bookmark to: Furl Bookmark to: Yahoo Bookmark to: Spurl Bookmark to: Google Bookmark to: Blinklist Bookmark to: Blogmarks Bookmark to: Diigo Bookmark to: Technorati Bookmark to: Newsvine Bookmark to: Blinkbits Bookmark to: Ma.Gnolia Bookmark to: Smarking Bookmark to: Netvouz

Statistiche

Categorie presenti: 0
Articoli totali: 8581
Autori iscritti: 13741
0 utenti online.