Article marketing » Arte-e-cultura » Musica » Oh , Le cose che possiamo imparare !



Oh , Le cose che possiamo imparare !


Preleva il codice html | PDF | Stampa
scritto da: Germana - Visite: 0 - Numero di parole: 751 - Data: 25 Feb 2016 - Ora: 3:41 AM 0 commenti




Quando è una busta modello non solo un posto per tenere un modello di tessuto? Quando è una mini lezione di cucito, stile, storia, eleganza, e raccontare storie. Naturalmente, mi riferisco principalmente di buste modello d'epoca - e perché mi cucio principalmente da modelli di Vogue, quelli sono al centro dei miei pensieri
. Sono anche limitando la mia breve esplorazione di questi temi al corso di circa dieci anni, da circa 1956 fino al 1966. La maggior parte dell'arte modello da questo periodo di tempo è stato in forma illustrazione anziché fotografia. Ci furono eccezioni, come questo vestito e cappotto insieme a pois classico 1959:

E 'stato fino agli illustratori di moda e gli artisti per rappresentare il modello di precisione. Freccette, cuciture, bottoni, cinture, tasche, ecc tutti dovevano essere chiaramente indicati nelle illustrazioni sui fronti delle buste e nelle schizzi in miniatura sul retro delle buste. Inizio sarte volevano sapere queste cose su di un modello prima di acquistarlo - facciamo ancora! Qui è un grande esempio di chiarezza di queste illustrazioni del modello per quanto riguarda questi elementi:


La parte posteriore di questo modello dà anche un sacco di informazioni aggiuntive da cucire. Gli schizzi in miniatura mostrano chiaramente che non c'è cerniera posteriore. Tra i dettagli di cui è una "cerniera 12. Questo può solo significare che una cerniera laterale viene utilizzato -. Che ha un senso in quanto è accoppiato con il corpetto davanti bottoni

Un ulteriore esame del layout modello mostra un tassello, ovviamente per l'uso sotto il braccio. Se si, come una sarta, erano a disagio con la messa in un fazzoletto, allora forse si vorrebbe evitare questo particolare modello!


E 'stato anche alla illustratore di moda per rendere il modello aspetto rilevante per la propria vita. Diversi punti di vista erano spesso mostrate in vari colori, ampliando l'impatto visivo. Sono stati mostrati anche nelle rendition casuali dressier o più, rendendo il modello attraente per i diversi stili di vita e gruppi di età. Questi due modelli dimostrano chiaramente questa impresa:

L'inclusione di accessori in figura modello da questo periodo di tempo mostra quanto Vogue e altre società modello vendevano un look completo. Stavano dicendo "Inizia con questo modello, aggiungere guanti, un bracciale bangle o due, occhiali da sole o un cappello, forse una sciarpa, orecchini, tacchi alti, e una borsetta, e anche voi, può uscire guardando come un milione di dollari! "Il grande desiderio di guardare ben vestito e chic durante questo periodo di tempo è così ben riflette in queste buste modello.

Un modo di datazione buste modello è guardando le acconciature dei illustrati "modelli". Dopo il 1960, Vogue fermato tra cui la data di copyright sulle loro buste. Ma è abbastanza chiaro dalle acconciature a sbuffo e accese il modello sulla sinistra che stiamo guardando uno dei primi a metà degli anni '60. & nbsp; L'uno a destra è di qualche anno più tardi, solo sulla base delle acconciature .

 

Infine, sono deliziosamente incuriosito dalla raffigurazione quasi universale di "eleganza" sulle buste modello di questo periodo. Dal cappello leopardato e capo fila su questo vestito dal 1959:

per questo cappotto auto reversibile da primi anni '60:

a questo vestiti online e cappotto insieme da metà degli anni '60:

il messaggio sembra essere: "Questi splendidi abiti che si possono creare sono signorile ed elegante (anche quelli informali), e vi sarà, anche, quando li indossa" Forse Virginia Woolf ha detto meglio: "C'è molto da sostegno della tesi che si tratta di vestiti che ci portano e non li abbiamo; possiamo fare loro prendere lo stampo di braccio o al seno, ma avrebbero modellare il nostro cuore, i nostri cervelli, le nostre lingue di loro gradimento. "
E qui sta l'intrigo di tutto. La storia, che inizia sulla parte esterna della busta modello attraverso mano dell'artista, diventa la nostra alla fine quando siamo creatori del nostro abbigliamento. Quanto divertente è che?

Per saperne di più, clicca qui:http://www.romaci.it/abiti-da-cerimonia-e6



Note biografiche dell'autore



Pubblica e condividi questo articolo

Per pubblicare questo articolo sul tuo sito o blog clicca qui per prelevare il codicie HTML
Ricorda: il corpo dell'articolo, il titolo, Note biografiche dell'autore e i link non possono essere né cambiati né rimossi. Per pubblicare questo articolo devi aver letto ed accettato i termini del servizio.


Rating: Nessun voto espresso
Per votare effettua il login

Commenti

Nessun commento.

Invia un commento

Per inviare un commento devi prima effettuare il login.










Autori top

Social Bookmark
Bookmark to: Mr. Wong Bookmark to: Webnews Bookmark to: Icio Bookmark to: Oneview Bookmark to: Linkarena Bookmark to: Favoriten Bookmark to: Seekxl Bookmark to: Kledy.de Bookmark to: Social Bookmarking Tool Bookmark to: BoniTrust Bookmark to: Power Oldie Bookmark to: Bookmarks.cc Bookmark to: Favit Bookmark to: Bookmarks.at Bookmark to: Shop-Bookmarks Bookmark to: Seoigg Bookmark to: Newsider Bookmark to: Linksilo Bookmark to: Readster Bookmark to: Folkd Bookmark to: Yigg Bookmark to: Digg Bookmark to: Del.icio.us Bookmark to: Facebook Bookmark to: Reddit Bookmark to: Jumptags Bookmark to: Simpy Bookmark to: StumbleUpon Bookmark to: Slashdot Bookmark to: Propeller Bookmark to: Furl Bookmark to: Yahoo Bookmark to: Spurl Bookmark to: Google Bookmark to: Blinklist Bookmark to: Blogmarks Bookmark to: Diigo Bookmark to: Technorati Bookmark to: Newsvine Bookmark to: Blinkbits Bookmark to: Ma.Gnolia Bookmark to: Smarking Bookmark to: Netvouz

Statistiche

Categorie presenti: 0
Articoli totali: 8581
Autori iscritti: 13741
0 utenti online.